health.113La possibilità di associare nello stesso ambiente

  • trattamenti riabilitativi tradizionali
  • idrokinesiterapia in vasca termale
  • fangobalneoterapia
  • massoterapia ed esercizio fisico

permette di effettuare una riabilitazione efficace, rapida e priva di rischi.
I trattamenti rigenerativi con la fangobalneoterapia e i percorsi nella piscina termale sono di grande aiuto per il raggiungimento e il mantenimento della massima efficienza fisica. Una gamma completa di macchine computerizzate è presente per le terapie più sofisticate che si sono dimostrate risolutive per la rieducazione e la riabilitazione motoria, affiancando e completando le cure termali tradizionali. Grazie all’integrazione delle attività di riabilitazione e cura, il risultato finale è superiore alla somma degli effetti terapeutici di ogni singola prestazione.
Lo staff medico delle Terme di Cervia è composto da un team di professionisti che sono in grado di garantire allo sportivo il miglior percorso/protocollo riabilitativo possibile sia per le patologie degenerative con dolore persistente di origine articolare o muscolare,sia per le patologie traumatiche o negli esiti di interventi chirurgici.

Tennis e Golf

Nel tennis e nel golf, sport sinonimi di eleganza e coordinazione, gli atleti vengono colpiti da alcune patologie peculiari del gesto sportivo in conseguenza del sovraccarico funzionale che si viene a creare sulle strutture muscolo-tendinee ed articolari e anche da lesioni acute, particolarmente nella parte superiore del corpo (spalla, gomito, polso), così come a livello del tronco (regione lombare e bacino); queste patologie, tuttavia, nulla hanno di diverso sia come modalità di trauma che come diagnostica per immagini, rispetto alle similari che avvengono in occasione di altre pratiche sportive.
In entrambi gli sport, tra una gara e l’allenamento, la pallina viene colpita “almeno” 500 volte al giorno, ecco perché è molto importante fare i movimenti giusti.

Calcio

Nella pratica del calcio il ginocchio è l’articolazione più frequentemente interessata da infortuni. In seguito ad un trauma una o piu strutture che lo compongono potrebbero infatti lesionarsi.
Spesso tali lesioni alterano i normali rapporti articolari del ginocchio e, se non vengono adeguatamente curate, rischiano, a lungo andare, di dare origine a processi degenerativi.
 Le patologie più frequenti sono quelle articolari (distorsioni), muscolari (distrazioni, stiramenti, strappi), tendinee (tendinopatie achillea, rotulea) e legamentose (stiramenti, rotture).

Ciclismo

La pedalata è un azione motoria poco stressante a livello di tendini, legamenti e cartilagini. Il lavoro muscolare eseguito è di tipo isotonico sub-massimale e per questo motivo è addirittura consigliato da ortopedici e fisiatri come riabilitazione per atleti di altre discipline colpiti da patologie osteo-muscolari o dopo interventi chirurgici.
Tuttavia la tendenza ad aumentare sempre più i carichi di lavoro, costituisce una della principali cause che determinano le principali patologie in cui incorre il ciclista: dolori da sovraccarico (muscolare e tendineo), lombalgie e infiammazioni da posture scorrette e iper/ipotonia muscolare, oltre alle lesioni traumatiche da cadute.

Podismo

La patologia traumatica del podista è costituita nel 70% dei casi da patologie croniche che riguardano in particolare tendine d’achille, lombalgie e/o lombosciatalgie, tendine rotuleo del ginocchio, fascite plantare e fratture da stress. Solo nel 30% dei casi trattasi di patologia acuta, più frequentemente di lesioni muscolari. Le patologie croniche sono causate dal sovraccarico, inteso come effetto lesivo di sollecitazioni ripetute ciclicamente per lungo tempo o con intensità elevate, sull’apparato muscolo scheletrico.
La tendinopatia achillea risulta essere la patologia più frequente (sotto forma di peritendinite, tendinopatia inserzionale, tendinosi).

ItalyEnglishRussia

Questo sito web utilizza utilizza cookie di tipo tecnico, necessari al funzionamento dele pagine ed a fornire una migliore esperienza grafica. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close